Contrasto alla violenza di genere, il Questore vieta con l'Avviso Orale "aggravato", l'uso della rete internet

1' di lettura 09/05/2022 - Nell’ottica del contrasto alla violenza di genere, il Questore di Savona ha emesso un provvedimento di Avviso Orale “aggravato”, ossia con prescrizioni, nei confronti di un cittadino, pregiudicato, arrestato alcuni giorni fa in esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dall’Autorità Giudiziaria, accusato di stalking ed altri reati.

Il Questore ha, quindi, emesso il provvedimento dove viene prescritto di non possedere o utilizzare tutta una serie di oggetti che potrebbero facilitare il compimenti di reati, per esempio armi a modesta capacità offensiva, riproduzioni di armi, armi giocatolo, sostanze infiammabili o comunque idonee a spigionare fiamme.

Particolarmente interessante è la prescrizione di non utilizzare “programmi informatici ed altri strumenti di cifratura o crittazione di conversazioni o messaggi” ciò significa che non potrà usare gli smarphone e tutti gli altri strumenti informatici, quali computer e tablet, che consentono l’accesso alla rete internet. Di fatto potrà impiegare unicamente i telefoni cellulari di prima generazione che consentono soltanto lo svolgimento di conversazioni telefoniche e sms.

Si tratta di un efficace strumento di prevenzione, previsto dall’art. 3 del Testo Unico 159/2011 anche a tutela delle donne vittime di violenza, particolarmente efficaci per bloccare l’escalation di violenza che purtroppo spesso conduce dai maltrattamenti al femminicidio.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook e Telegram di Vivere Savona .
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @viveresavona o Clicca QUI.





Questo è un articolo pubblicato il 09-05-2022 alle 18:16 sul giornale del 10 maggio 2022 - 103 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c6zO





logoEV