Operazione antidroga, un arresto e 2 misure cautelari dell'obbligo di dimora

1' di lettura 12/07/2022 - Nell’ambito dell’attività di prevenzione e repressione dei reati in materia di sostanze stupefacenti, l’8 luglio scorso, a Savona, i poliziotti della Squadra Mobile hanno eseguito una misura di custodia cautelare in carcere disposta dall’Autorità Giudiziaria nei confronti di una persona accusata di detenzione e traffico di sostanze stupefacenti.

Nell’ambito della stessa attività investigativa, due persone sono state sottoposte alla misura dell’obbligo di dimora nel comune di residenza. Nel corso delle relative perquisizioni domiciliari a carico degli indagati, avvenute con l’ausilio delle unità cinofile della Polizia di Stato, sono stati sequestrati telefoni cellulari e materiale utile al confezionamento dello stupefacente.

L’ arrestato, è stato condotto in carcere a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Le indagini hanno avuto origine da una precedente operazione antidroga risalente all’ottobre scorso, nel corso della quale erano stati sequestrati quasi otto etti di cocaina, in parte già confezionata in dosi, nascosti in un garage di Albisola Superiore (SV) e in quel frangente era stata sottoposta a fermo di indiziato di delitto la persona che utilizzava detto locale.

Dalla ricostruzione della rete dei contatti di quest’ultimo gli investigatori sono risaliti ai tre uomini a carico dei quali sono state eseguite le citate ordinanze.


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook e Telegram di Vivere Savona .
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @viveresavona o Clicca QUI.





Questo è un articolo pubblicato il 12-07-2022 alle 18:29 sul giornale del 13 luglio 2022 - 112 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dfCb





logoEV